Apple va oltre il multitouch…

Nuovo brevetto in casa Apple: si intitola Multitouch data fusion ed illustra l’uso innovativo di altre modalità di input, congiuntamente al multi-touch, per fornire un’esperienza d’uso migliore e più produttiva. Tecnologia e ingegno segnano la strada intrapresa da Cupertino e confermano l’impegno nella ricerca sulle interfacce utente.

Il brevetto illustra con degli esempi come si potrebbe arricchire l’esperienza d’uso dell’utente attraverso il riconoscimento vocale, il riconoscimento delle dita e dello sguardo, l’analisi dell’espressione facciale, il movimento del dispositivo e la biometrica (temperatura del corpo, battito cardiaco, grandezza della pupilla, etc.).

Viene inoltre spiegato che, se da una parte certi compiti ben si adattano al multi-touch (come ad esempio ingrandire/rimpicciolire una foto oppure ruotarla), altri risultano ben più naturali se eseguiti con la voce (per esempio, l’inserimento di un testo nella foto o il cambiamento del colore). La telecamera come la iSight integrata nei Mac, inoltre, potrebbe seguire le mani sulla tastiera ed aiutare a riconoscere meglio dita e movimenti, così da creare gesture più specifiche e accurate. Rivolgendo lo sguardo su una finestra ed eseguendo un certo movimento con la mano, si potrebbero ottenere comandi diversi a seconda della posizione degli occhi, e così via.

Persino l’espressione facciale può tornare utile per comprendere lo stato d’animo dell’utente e venirgli incontro. L’esempio riportato immagina che l’utente esegua in maniera errata un movimento (mettiamo uno scroll a 3 dita invece di 2); il computer potrebbe interpretare la frustrazione nel viso dell’utente ed accettare comunque l’input, oppure potrebbe avvisarlo dell’errore.

Certo, è evidente che ci vorrà ancora del tempo prima che tecnologie del genere siano sufficientemente mature da essere integrate in prodotti reali. Questo brevetto rappresenta tuttavia un documento interessante per comprendere la direzione intrapresa da Apple e, probabilmente, dà una prospettiva del futuro che è lecito attendersi nel medio termine.

[VIA]

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: